Loading color scheme

who we are 

About

Il Ristorante I Mascalzoni è il punto focale della storia della mia famiglia, la nostra famiglia. I miei nonni, realizzano il loro grande sogno dando vita nel 1953 al Ristorante del Commercio che per ben tre generazioni si tramandano la passione, la cura e l’amore con cui il ristorante è sempre stato gestito.
Diamo vita ogni giorno ad un nuovo pezzo della storia della ristorazione
Quello a cui teniamo di più è, comunque, restare fedeli alla tradizione che da sempre ci contraddistingue. Da noi troverete un ristorante moderno di grande ospitalità, un ambiente piacevole, caldo, accogliente in cui gustare piatti tramandati e rivisitati dal nostro Chef.
Qui da noi niente è stato lasciato al caso.

party

Events

Hamburger Asparagino

Per tutto il mese di Maggio e Giugno la nostra proposta speciale tra gli Hamburger è l'Asparagino!!

Vi ricorda qualcosa?!? Ebbene si, se per gli amanti della pizza abbiamo regina indussa l'Asparagina, dopo numerose richieste siamo felici di accontentare clienti fissi e non con un'Hamburger che da filo da torcere alla regina..

Il nostro Asparagino potete richiederlo come SPECIALITA' tutti i giorni, da solo o accompagnato da una delle nostre Bionde preferite a soli € 14.90!!

Vi aspettiamo tutti i giorni (tranne il Lunedi).

 

Ma non fermarti qui... qualche curiosità su questo panino delizioso amato da gerandi e piccini?

Eccole..Il termine hamburger deriva dalla parola "Hamburg" (Amburgo) la seconda città più grande della Germania, da cui molti abitanti emigrarono negli Stati Uniti. Non è chiaro se la parola hamburger si riferisca ad una persona proveniente da Amburgo, o se piuttosto abbia funzione di aggettivo, indicando qualcosa di relativo alla città tedesca. Quel che è certo è che ha dato il nome ad uno degli alimenti più famosi e richiesti di tutto il mondo.

Se è vero che con hamburger ci si riferisce principalmente alla carne di manzo, con il termine burger le variazioni consentite sono numerose: buffalo burger, turkey burger (al tacchino), elk burger (hamburger d’alce), burger al salmone, perfino veggie burger, piatto vegetariano preparato per lo più con tofu.

STORIA

Intorno al XV secolo la carne macinata era considerata un alimento prelibato in tutta Europa ed è proprio da qui che l'hamburger "ante litteram" è nato e si è diffuso. Ma da qui alla comparsa del vero hamburger bisogna arrivare a New York. Nel XVIII secolo Amburgo era il porto più importante d'Europa. I marinai che si spostavano lungo le vie del mare si scambiavano ricette e sapori. La "hamburg steak", bistecca alla maniera di Amburgo, divenne ben presto uno dei piatti più richiesti dai marinai tedeschi in trasferta.

I commerci con le Americhe erano frequenti, e per attirare i marinai tedeschi lungo i porti di New York iniziarono a spuntare baracchini con "bistecca cucinata nello stile di Amburgo". Gli immigrati che partirono alla volta degli Stati Uniti portarono con se alcune delle loro ricette preferite. La "hamburg steak era una di queste.

Il primo ristorante americano a riportare l'hamburger nel menù si trovava proprio a New York: Delmonico's lo introdusse nel 1826.

Noi ci siamo specializzati, tantissime sono state le migliorie dai quei tempi..fino ai giorni nostri, dove di regola si accostano contorni di croccantissime patate dal cuore tenero o verdure grigliate..

Come sapete, secondo noi il cibo è un'esperienza multisensoriale.. gusto, olfatto, vista, tatto.. armonia e serenità..

Ti aspettiamo, per scoprire di più su di noi e sugli accostamenti di birre cliccate qui

 

 

Pizza Regina della settimana

🔥Ecco a voi la nostra pizza della settimana..🔥delicata e stagionale. 💣 L'Asparagina 💣. Vieni anche tu ad assaggiarla e a proporre la pizza della settimana 🤩
#pizzagourmet #moncalieri #foodlover #cibobuono #italianfood

Ma quanto ne sai sugli Asparagi? Oggi ti raccontiamo qualcosa Noi!

Sembra che l’asparago fosse già conosciuto ed utilizzato già più di 2000 anni fa nell’antico Egitto, da dove si sarebbe poi diffuso in tutte le civiltà del Mediterraneo. La presunta origine di questa pianta è dunque risalente alle regioni del continente asiatico e il suo nome sembra derivi dal termine persiano “sperega“, ovvero germoglio. Solamente più tardi, con la civiltà greca, il suo nome si trasformò in “asparaghos“, termine utilizzato per una delle sue caratteristiche ovvero “pieno di linfa”.

Sin dall’antichità dunque, gli asparagi sono stati usati per le loro proprietà terapeutiche e afrodisiache. Le sue doti si sono poi tramandate nei secoli fino al tempo di Napoleone. Si narra infatti che l’imperatore non ricevesse mai visite intime se prima il cuoco non gli avesse preparato qualche pietanza contenente i miracolosi asparagi.

Esistono diverse varietà di asparagi, facilmente distinguibili tra di loro a seconda del colore delle loro cime che può essere bianco, verde e addirittura violaceo. L’importante è che al momento dell’acquisto, se ci si vuol assicurare che il prodotto sia fresco, le cime siano chiuse e compatte.

Gli asparagi possiedono clorofilla, sostanza a cui devono il loro colore verde, oltre a molte proprietà nutrienti per l’organismo. Sono composti per oltre il 90% da acqua, circa 2% di fibre, 2% di zuccheri, 2% di proteine e solo lo 0,1% di grassi, sono dunque ipocalorici e quindi molto impiegati nei sistemi di alimentazione controllata.Gli asparagi presentano anche un alto contenuto di vitamine, come la A, B1, B2, B3, B5, B6, B9, vitamina C, vitamina E e K. Contengono inoltre folati, alfa-carotene, beta-carotene, luteina e zeaxantina. In generale tutte le vitamine del gruppo B combattono l’astenia, in particolare c’è poi il manganese e vitamina A che influenzano il buon funzionamento di legamenti, reni e pelle.

Il glutatione, composto detossificante degli asparagi combatte i radicali liberi e le sostanze cancerogene, mentre le saponine, in particolare la protodioscina e la protodiogerina, si ipotizza che possano contrastare la moltiplicazione delle cellule tumorali nel colon.

Le particolarità dell’asparago sono soprattutto connesse alla loro azione diuretica, grazie al contenuto di saponine, polifenoli ed elevate quantità di minerali, nello specifico potassio, sodio, fosforo, magnesio, ferro, zinco, calcio, manganese, selenio, rame e iodio, che li caratterizzano per il loro potere contro la ritenzione idrica. La singolare influenza sulla minzione si compie grazie alla presenza di purine che generano acido urico.

Quindi..adesso che avete qualche info in più sull'ortaggio miracoloso potete prenotare la vostra Asparagina!! Potete averla a Domicilio, da asporto, a cena in pizzeria o dopocena guardando la partita!

Per maggiori info su di noi cliccate qui e continuate a seguirci!

Instagram: imascalzonimoncalieri

Facebook: https://www.facebook.com/imascalzoni.net/

Sito web: www.imascalzoni.net